• Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori, le cortesie, l’audaci imprese io canto,
    che furo al tempo che passaro i Mori d’Africa il mare, e in Francia nocquer tanto,
    seguendo l’ire e i giovenil furori d’Agramante lor re, che si dié vanto
    di vendicar la morte di Troiano sopra re Carlo imperator romano

    Ludovico Ariosto

EVENTI

Ritorna il folklore a Torre Annunziata

Nel “Museo dell’Identità” di Torre Annunziata si darà vita ad una rappresentazione teatrale c...

Leggi

Inaugurata a Torre Annunziata la “Mostra dei Pupi”

Inaugurata il 2 luglio a Palazzo Criscuolo la mostra dei Pupi della famiglia Corelli che fino al 6 gennaio andran...

Leggi

I teatri popolari di Napoli nell’Ottocento

Il 12 giugno presso il Conservatorio San Petro a Majella è stato presentato il libro di Alessandro De Simone R...

Leggi

GALLERIA FOTOGRAFICA

Guarda tutte le foto

Il 18 maggio 2001 l’Opera dei Pupi è stata riconosciuta dall’UNESCO
“patrimonio orale e immateriale dell’Umanità”